Logo Regione Autonoma della Sardegnabakeca donna foggia
incontri personali taranto IL SISTEMA AMBIENTALE DELLA SARDEGNA
massaggi incontri bologna

bakeca adulti bologna Sostenibilità ambientale

Sostenibilità ambientale
donne a piacenza STRUTTURE
chattare con amici
chat incontro gratis
incontro a palermo
Lo stile di vita, le modalità di consumo e le consuetudini dei comportamenti attuali influenzano la velocità con cui viene dissipata l'energia utile del pianeta e avrà come conseguenza il peggioramento della qualità della vita delle generazioni future.
SiraAvviata la sperimentazione del SIRAsiti di incontri completamente gratuiti
Il 19 gennaio 2017 hanno avuto inizio le attività di sperimentazione del secondo stralcio funzionale del Sistema Informativo Regionale Ambientale (Sira) con alcune Imprese operanti sul territorio regionale e con il Servizio Valutazioni Ambientali dell'Assessorato della Difesa dell'Ambiente della Regione Sardegna.
Il patrimonio regionale di dati ambientali del SIRA e le nuove funzionalità sviluppate sono ora a disposizione delle Imprese grazie a un protocollo tra Regione e Confindustria Sardegna, finalizzato alla semplificazione dei procedimenti ambientali.
logo GPPBestdonne in cerca di donne
L’incontro partecipativo mira a raccogliere il contributo di pubbliche amministrazioni e CEAS per il miglioramento dell’attuazione degli acquisti pubblici ecologici, alla luce dell’obbligatorietà del GPP.
logo GPPLa Sardegna buona pratica GPPsiti incontri a pagamento
Gli acquisti pubblici ecologici sono diventati obbligatori: onere o opportunità?
Se ne discute a Roma il 23 febbraio al convegno organizzato dal Ministero dell’Ambiente e in cui la regione Sardegna è invitata a presentare la sua buona pratica.
Forum Sardegna Compraverdeincontro a firenze
Un grande evento con stand espositivi di imprese sarde e progetti realizzati da enti, CEAS e associazioni impegnati nella sostenibilità ambientale e il convegno "Il punto sugli acquisti pubblici ecologici: Viva Sardegna". L’iniziativa è promossa dall’Assessorato Ambiente e dalle Province sarde e mira a valorizzare e diffondere i risultati della strategia regionale sul GPP e le buone pratiche regionali.
energie in circolobakeca donna cerca uomo prato
La Regione Sardegna promuove il premio “Energie in circolo” con l’intento di supportare gli attori nel far conoscere i progetti realizzati, stimolare la conoscenza reciproca e la replicabilità delle iniziative e dare visibilità alle aziende che considerano il fattore ambientale una leva di competitività. Il premio si rivolge sia a enti pubblici che a imprese
Premiazione ESRIcerco donna per amicizia
Il Comitato Scientifico della Conferenza ESRI 2015, tenutasi a Roma nei giorni 15 e 16 Aprile 2015, ha assegnato due distinti premi alla Regione Sardegna: il premio “Servizi per il Territorio 2015” per il progetto “SIRA - Sistema Informativo Regionale Ambientale”, realizzato dal Servizio SAVI ed il premio “Tecnologie per l’Ambiente 2015” per la realizzazione della “Carta bioclimatica della Sardegna”, ad opera dell’Agenzia ARPAS.
Cea Lago BaratzSeconda fase per la procedura di accreditamento e/o certificazione CEAS
L’Assessorato della Difesa dell’Ambiente – Servizio Sostenibilità Ambientale, Valutazione Impatti e Sistemi Informativi Ambientale in qualità di Centro Regionale di Coordinamento IN.F.E.A. ha pubblicato l’avviso per l’avvio del la seconda fase della procedura di accreditamento e/o certificazione di eccellenza dei Centri di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità (CEAS).
Premiazione "eGovernment: i campioni del riuso" SMAU Napolivivastreet annunci incontri
La Regione Sardegna si è aggiudicata il “Premio eGovernment: i campioni del riuso”, nel contesto dell’evento Smau 2014 di Napoli. Il premio, ritirato dall’Assessore Donatella Spano, valorizza i migliori progetti di eGovernment e di digitalizzazione della PA concessi in riuso ed è stato assegnato per il Sistema Informativo Regionale Ambientale SIRA Sardegna, realizzato dal Servizio SAVI dell’Assessorato della difesa dell’ambiente.
Settimana dello sviluppo sostenibiletrovare anima gemella gratis
La Regione Sardegna aderisce, anche quest’anno, alla settimana UNESCO, sul tema della buona Educazione allo Sviluppo Sostenibile, con numerose iniziative su tutto il territorio regionale, al fine di riflettere sull’insostenibilità dell’attuale modello di sviluppo e sulla necessità di un cambiamento culturale per costruire una società più equa e rispettosa del Pianeta. I cambiamenti climatici, l’inquinamento, le emergenze idrogeologiche, alimentari e sanitarie sono gli aspetti più evidenti degli effetti di questo sviluppo sul Pianeta. Le iniziative si svolgeranno dal 24 al 30 novembre.
Carta bioclimaticabakeca donne brindisi
Presentazione della Carta Bioclimatica della Sardegna il 19 novembre a Cagliari. L’evento è organizzato da ARPAS e Università degli Studi di Sassari.